Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog

Scompare una grande figura del movimento occitano
Ressaire JacquesJacques Ressaire, nato nel 1940, è mancato martedì 8 giugno all'ospedale di Montpellier. Insegnante, libraio a Bagnols sur Cèze, poi apicoltore a St Michel d'Euzet (Gard), ha assunto la presidenza del Partito della Nazione Occitana nel 1979 alla morte del suo fondatore François Fontan e l'ha lasciata per motivi di salute nel 2009, diventandone il Presidente Onorario.

Miltante per l'indipendenza dell'Algeria con François Fontan negli anni '60, aveva avuto problemi con la giustizia dell'epoca.

E' uno dei padri della nazione occitana e del nazionalismo occitano di cui François Fontan ha tracciato il percorso. Il suo obiettivo era l'indipendenza dell'Occitania, in tutte le sue parti, e la sua riunificazione nell'ambito di una Repubblica federale occitana comprendente il Sud della francia (ad eccezione del Paese basco e del Roussillon) la Valle d'Aran (attualmente compresa nello Stato spagnolo) e le valli occitane della Regione Piemonte in Italia.

Era un nazionalista internazionalista, ossia un etnista. Militava per l'emancipazione di tutte le nazioni senza stato del mondo, secondo il principio stabilito da François Fontan: la lingua è la caratteristica fondante una nazione.

Era anche un ex-ministro del Governo Provvisorio Occitano.
I suoi funerali hanno avuto luogo giovedì 10 giugno al cimitero di Bagnols sur Cèze.
 
Felip Bonnet, Presidente

Tag(s) : #Comunicato ( Ita )